«

»

Mar 09 2019

Stampa Articolo

Operazione antidroga nel Canavese

Scoperta base di spaccio di cocaina e cannabis, arrestato un pusher
Operazione anti droga nel CanaveseFORNO – I carabinieri di Cuorgné hanno arrestato Francesco Rostagno, 49 anni, residente a Forno Canavese, per detenzione di droga. L’uomo è sospettato di essere lo spacciatore di riferimento per i tossicodipendenti della zona. Decine le segnalazioni da parte di cittadini infastiditi dal continuo via vai di persone dall’appartamento di Rostagno. L’uomo effettuava anche consegna a domicilio a Valperga e a Cuorgnè.
La perquisizione della casa ha permesso di sequestrare quasi 1 chilo di hashish, in panetti e già suddiviso in dosi, 100 grammi di cocaina in dosi e quasi 2mila euro in contanti. Con lui è stato denunciato un complice che aiuta Rostagno nell’attività di smercio della droga.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/alto-canavese/operazione-anti-droga-nel-canavese/47050