«

»

Ago 10 2017

Stampa Articolo

CasaPound: uno striscione su Comital e Vodafone

CasaPound uno striscione su Comital e VodafoneIVREA – Uno striscione firmato da CasaPound Italia è stato affisso a Ivrea dopo le notizie dei licenziamenti della azienda Comital di Volpiano e la notizia del trasferimento dei lavoratori Vodafone da Ivrea a Milano.
“Apprendiamo con sgomento che la Comital licenzierà 140 nostri concittadini e che Vodafone trasferirà una ventina di lavoratori da Ivrea a Milano – ha spiegato Igor Bosonin portavoce della sezione canavesana di CasaPound Italia – Il territorio del Canavese ha subito negli anni un tracollo economico ed occupazionale senza precedenti. Siamo passati dall’essere uno dei poli tecnologici più avanzati del mondo ad essere una delle zone più povere di tutto il Piemonte. Manca completamente una politica industriale sul canavese che sia degna di questo nome. L’assessore Pentenero cosa ha fatto sino ad oggi per evitare la chiusura di Comital? Cosa hanno fatto i suoi amici sindacalisti per i lavoratori di Vodafone?”
“Con il nostro striscione – ha proseguito Bosonin – vogliamo far sentire la nostra vicinanza ai lavoratori della Comital e di Vodafone, ai quali voglio anche dire che siamo pronti a mettere a disposizione i nostri legali per provare a difendere in ogni sede, anche nei tribunali, i loro diritti.”

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/39033/39033