«

»

Mar 31 2021

Stampa Articolo

Un’alleanza per offrire cure odontoiatriche ai più deboli

Un'alleanza per offrire cure odontoiatriche ai più deboliTra Società di San Vincenzo De Paoli e SIdP, nasce un’alleanza per aiutare i più deboli. È stata annunciata nel corso di una videoconferenza, sabato 27 marzo, tra i vertici delle due Associazioni.
Quelle dentarie sono cure costose, che spesso rappresentano una spesa impossibile da affrontare per chi perde lavoro o vive in condizioni di disagio. Difficoltà che la pandemia ha ulteriormente accentuato.
Per questo, la Società di San Vincenzo De Paoli e la Società Italiana di Parodontologia e Implantologia hanno deciso di fare rete comune con il progetto “Il dentista solidale”. Una sinergia – ha dichiarato il Presidente della Federazione Nazionale della Società di San Vincenzo De Paoli Antonio Gianfico – che permette alla SIdP di individuare i pazienti bisognosi ed alla San Vincenzo di poter contare sulla disponibilità di professionisti preparati.”
L’obiettivo è l’attuazione di programmi e azioni di solidarietà sociale in campo odontoiatrico finalizzati alla cura e al sostegno delle persone svantaggiate dal punto di vista economico.
Su tutto il territorio nazionale, sono già più di 200 i soci della SIdP, che hanno accettato di offrire cure gratuite ai meno abbienti che verranno segnalati dalla San Vincenzo. Ma il numero delle adesioni degli specialisti è destinato a crescere.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/55971/55971