«

»

Mag 05 2020

Stampa Articolo

A Ivrea un alloggio per medici e infermieri provenienti da fuori città

A Ivrea un alloggiuo per medici e infermieri provenienti da fuori cittàDallo scorso venerdì i medici e gli operatori sanitari dell’Ospedale di Ivrea impegnati nei reparti Covid 19, hanno un punto d’appoggio per recuperare energie psico-fisiche ed evitare spostamenti.
L’Amministrazione comunale ha, infatti, messo a disposizione dell’ASL TO4, per tutta la durata dell’emergenza, un alloggio, di proprietà del Comune in disuso da oltre 6 anni, recentemente risanato e risistemato.
“Sin dall’inizio dell’epidemia, l’Amministrazione comunale ha pensato a possibili misure a sostegno della comunità, ma anche a iniziative concrete per aiutare il personale medico-infermieristico che ogni giorno è impegnato nell’ospedale cittadino per contrastare il virus tristemente noto”.
live sponsor - CopiaCosì l’Assessore alle Politiche Sociali Giorgia Povolo, racconta l’impegno dell’amministrazione e degli uffici comunali per consentire, in poco più di un mese, che l’appartamento potesse essere messo a disposizione di medici e personale infermieristico impegnato nell’emergenza Covid-19. Continua l’Assessore:“Abbiamo pensato a tutti coloro che giungono da lontano nella nostra cittadina per sostenere con il loro prezioso lavoro l’ospedale, ma anche a coloro che dopo turni lunghi e
impegnativi hanno bisogno di riposare qualche ora”.
L’alloggio, è arredato e la cucina è attrezzata per la preparazione di pasti. Per motivi d’igiene, considerando anche l’utilizzo temporaneo, le lenzuola in dotazione sono usa e getta. È, inoltre, stata predisposta una pulizia quotidiana del locale.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/a-ivrea-un-alloggio-per-medici-e-infermieri-provenienti-da-fuori-citta/52260