«

»

Mar 19 2020

Stampa Articolo

A Rivarolo i casi salgono a 10. Rostagno: “Una curva epidemica lontana dalla regressione”

A Rivarolo i casi salgono a 9. Rostagno Una curva epidemica lontana dalla regressioneGUARDA L’INTERVISTA – A Rivarolo nuovi casi positivi al coronavirus. Il numero totale sale così a nove.
“A nome dell’amministrazione comunale e di tutti i rivarolesi – dice il Sindaco Alberto Rostagno – auguro una pronta guarigione a tutte le persone che stanno soffrendo per questo abominevole virus che da invisibile sta diventando sempre più visibile nei volti di tanti, troppi, concittadini. Rivolgo un saluto di vicinanza e di affetto ai congiunti posti dalle autorità sanitarie in regime di quarantena. In Piemonte ogni tre giorni vengono raddoppiati tutti i numeri: di cittadini contagiati, di pazienti ricoverati in ospedale, di cittadini in quarantena. E questo un bilancio in continua evoluzione: la conferma, purtroppo, di una curva epidemica lontana non solo dalla regressione, ma anche dalla stabilizzazione.”
Rostagno parla anche delle misure di contenimento: “Dobbiamo sposare l’atteggiamento praticato dai cittadini cinesi poche settimane fa, dove, rimanendo a casa, uscendo solo per andare a lavorare, oppure per improrogabili esigenze, andando a fare la spesa solo una volta alla settimana, sono riusciti a contenere il propagarsi del virus. Penso che ogni cittadino debba mettere le proprie competenze al servizio di un’emergenza epocale come questa, grazie a chi che lo sta già facendo. Il modo migliore per poter stare più uniti domani è stare un po’ più lontani oggi.”

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/a-rivarolo-i-casi-salgono-a-9-rostagno-una-curva-epidemica-lontana-dalla-regressione/51236