«

»

Feb 22 2019

Stampa Articolo

Armi illegali, tre arresti nel torinese

Armi illegali, tre arresti nel torinese 1TORINO – Continua l’attività di controllo disposta dal Comandante provinciale dei carabinieri di Torino, colonnello Francesco Rizzo, che ha intensificato i controlli e le perquisizioni a casa di pregiudicati per trovare armi clandestine o detenute illegalmente. Nei giorni scorsi, un uomo di 46 anni di Mathi e un uomo di 47 anni di Palazzo Canavese sono stati arrestati Armi illegali, tre arresti nel torinese 2dai carabinieri per detenzione di armi e munizioni e ricettazione. Nelle loro abitazioni, i militari hanno trovato un pistola Walther con tre caricatori vuoti, una carabina con caricatore vuoto, oltre duemila proiettili calibro 22 e un revolver rubato a Settimo Torinese. Ieri pomeriggio, i carabinieri di Lanzo hanno arrestato un uomo di 55 anni di Lanzo. Nella sua abitazione, i militari anno trovato una carabina marca diana, priva di matricola, cal. 4,5, un fucile austriaco artigianale da caccia, privo di matricola cal. 9 Flobert, un pistola revolver a salve semiautomatica, priva di matricola, cal. 6 mm modificata e una pistola revolver modello Lefaucheux, cal. 10 mm. Le armi sono state inviate al Ris di Parma per verificare se siano state utilizzate per commettere reati.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/armi-illegali-tre-arresti-nel-torinese/46830