«

»

Lug 13 2018

Stampa Articolo

CasaPound e 300 residenti contro le roulotte dei nomadi di corso Cosenza

CasaPound e 300 residenti contro le roulotte dei nomadi di corso CosenzaTORINO – Questa sera si è svolta la manifestazione contro il degrado organizzata da CasaPound su richiesta dei residenti.
“Abbiamo ricevuto in queste settimane decine di richieste per organizzare un’azione in corso Cosenza angolo via Gorizia – dice Matteo Rossino, responsabile provinciale di CasaPound – La nostra presenza e quella di circa 300 residenti ha allontanato immediatamente le roulotte dei rom che CasaPound e 300 residenti contro le roulotte dei nomadi di corso Cosenza  1stazionano abusivamente e che tanto degrado hanno portato nel quartiere. Non solo: è bastato l’annuncio della manifestazione affinché l’Amministrazione ripulisse i giardini adiacenti dopo mesi di abbandono.”
Le roulotte stazionano in zona dopo la chiusura del campo rom di Corso Tazzoli.
“Vedere bambini che rovistano nei cassonetti, immondizia e detriti abbandonati a poca distanza dalle roulotte è davvero inconcepibile” dichiara Marco Racca, coordinatore regionale del movimento. “Questa amministrazione – conclude – si dimostra inadatta a gestire qualunque situazione critica, incapace di ascoltare le esigenze dei cittadini e soprattutto una delle peggiori giunte che la città abbia mai avuto.”

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/casapound-e-300-residenti-contro-le-roulotte-dei-nomadi-di-corso-cosenza/43522