«

»

Mag 23 2020

Stampa Articolo

Centri estivi: lunedì le linee guida della Regione Piemonte

Centri estivi lunedì le linee guida della Regione Piemonte“Se la Regione Piemonte non avvierà con urgenza le necessarie interlocuzioni con i Comuni per l’elaborazione della delibera regionale con le linee guida per l’apertura dei centri estivi, a completamento di quelle nazionali, i Comuni non potranno essere in condizione di avviare questa attività, indispensabile per bambini e ragazzi, famiglie e sistema scolastico”: la consigliera della Città metropolitana delegata all’istruzione Barbara Azzarà e l’assessore all’istruzione del Comune di Torino Antonietta Di Martino esprimono grande preoccupazione per la situazione in atto in Piemonte alla vigilia dell’estate.
“Il presidente Cirio e le assessore Chiorino e Caucino incontrano giustamente gli oratori – dicono – ma nessuno in Regione Piemonte si preoccupa di coinvolgere i comuni per la redazione delle linee guida, che sono fondamentali a garanzia della sicurezza dei lavoratori e degli utenti. I Comuni aspettano chiarimenti urgenti”
Da parte sua l’assessore regionale Chiara Caucino comunica che lunedì presenterà agli enti interessati le linee guida che disciplineranno la programmazione e la gestione dei centri estivi. Il testo sarà poi approvato venerdì prossimo dalla Giunta. “Il Governo – fa sapere Caucino – ha previsto l’inizio di queste attività il 15 giugno, ma con il presidente Cirio si sta cercando di anticipare, tanto che oggi è avvenuto un confronto con il ministro Speranza, per venire incontro alle esigenze delle famiglie con un servizio per loro essenziale”.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/centri-estivi-lunedi-le-linee-guida-della-regione-piemonte/52601