«

»

Set 17 2018

Stampa Articolo

Comital e Lamalù: un sostegno ai lavoratori in difficoltà economica

Comital e Lamalù un sostegno ai lavoratori in difficoltà economicaTORINO – La Fondazione don Mario Operti, il Comune di Volpiano, la parrocchia Santi Pietro e Paolo Apostoli di Volpiano e l’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro hanno deciso di avviare, in chiave sperimentale,
il progetto “sostegno ai lavoratori in difficoltà economica”.
Sollecitati dalla situazione di stallo nella quale si sono venuti a trovare i lavoratori della Comital e della Lamalù, è stato deciso di istituire un fondo economico per poter erogare prestiti attraverso la partnership di un istituto di credito.
L’iniziativa, oltre a render sollievo alle famiglie dei lavoratori più in difficoltà, desidera aprire una sperimentazione sul nostro territorio diocesano e metropolitano. L’erogazione del sussidio monetario avverrà sotto forma di prestito per permettere alle famiglie e ai lavoratori di provvedere alle necessità più impellenti, prendendo ispirazione dal prestito della speranza della CEI. Il progetto affonda le radici nell’idea della microfinanza che, oltre a scommettere sulle capacità restitutorie delle persone e di dignità della persona stessa, desidera affermare il principio della solidarietà circolare. Infatti il fondo vorrebbe
rimanere in piedi oltre la situazione di Comital-Lamalù per andare incontro a tutte quelle situazioni similari. Coloro che desiderano, su base volontaria, accedere al prestito o contribuire economicamente all’iniziativa sopracitata possono mettersi in contatto con la Fondazione don Mario Operti al numero 011.5636930

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/comital-e-lamalu-un-sostegno-ai-lavoratori-in-difficolta-economica/44386