«

»

Dic 23 2020

Stampa Articolo

Conteggio tamponi, Icardi: “Nessuna anomalia nei nostri dati”

Conteggio tamponi, Icardi “Nessuna anomalia nei nostri dati”“Non c’è stata alcuna anomalia sui dati dei tamponi, alcun taroccamento della reportistica – ha spiegato l’assessore alla Sanità Luigi Icardi – la Regione Piemonte ha sempre comunicato i dati della pandemia in modo rigoroso e rispettoso delle norme. L’anomalia, semmai, si è generata nel momento in cui il Bollettino nazionale ha escluso dalla pubblicazione i test antigenici, che invece vengono regolarmente considerati nei report settimanali dell’Istituto superiore di Sanità”.
Questa la risposta all’interrogazione di Daniele Valle (Pd), che chiedeva quali anomalie sono state riscontrate nella reportistica ufficiale dei dati Covid 19 relativi al Piemonte per costringere nei giorni scorsi la Regione al riconteggio delle diverse voci dei casi Covid.
La richiesta di chiarimento nasce da alcuni dati pubblicati a distanza di 24 ore (tra il 18 e il 19 di dicembre) nelle tabelle di report che la Regione Piemonte invia settimanalmente all’Istituto superiore di Sanità: dal confronto tabelle risulterebbero circa 200.000 tamponi in meno e oltre 1300 casi di Covid esclusi dal conteggio.
“Il Ministero ha annunciato in Commissione Salute – ha continuato Icardi – che porrà mano a questa anomalia comunicativa con il riallineamento del Bollettino nazionale ai dati comprensivi anche dei test antigenici e che le Regioni verranno coinvolte nella stesura della prossima circolare ministeriale sull’utilizzo dei test antigenici. Sul piano della determinazione degli indici epidemiologici per la classificazione delle zone a rischio, non c’è stata alcuna interferenza”.
“Accolgo positivamente che d’ora in poi il bollettino nazionale darà anche il dato dei rapidi – ha sottolineato il consigliere Valle – tuttavia resta un errore aver mescolato i due dati per settimane. Un errore che ha nascosto fino a venerdì che il Piemonte è fanalino di coda tra le regioni più popolose in termini di capacità di processare tamponi molecolari”.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/conteggio-tamponi-icardi-nessuna-anomalia-nei-nostri-dati/55141