«

»

Mag 16 2019

Stampa Articolo

Controlli della Polizia in Barriera di Milano

Controlli della Polizia in  Barriera di Milano 1TORINO – Continuano i servizi ordinari di presidio e controllo in aree ad alta concentrazione criminale, caratterizzate da condizioni di degrado. L’attività della Polizia di Stato, connotata da alta visibilità e prossimità all’utenza, ha interessato il territorio di Barriera Milano, con 2 servizi svolti l’8 e il 10 maggio.
I controlli, cui hanno preso parte oltre 70 operatori di polizia, hanno riguardato l’area di piazza Montanaro, via Scarlatti, Corso Giulio Cesare, corso Novara e hanno consentito l’identificazione complessiva di oltre 70 cittadini, molti dei quali di provenienza straniera.
6 le persone arrestate e 5 quelle denunciate, tutte straniere.
In un caso si è trattato di un cittadino responsabile di cessione di sostanza stupefacente a terzi. Negli altri tre casi, si trattava di cittadini stranieri ricercati in quanto destinatari di ordini di carcerazione.
Inoltre, questa notte è stato arrestato un cittadino senegalese di 21 anni, irregolare sul territorio nazionale e con un divieto di dimora nel Comune di Torino. L’uomo si trovava a bordo di un taxi abusivo, guidato verosimilmente da un connazionale; all’avvicinarsi della pattuglia, il conducente accostava velocemente, facendo scendere il pusher e si dileguava. Gli operatori riuscivano a raggiungere il fuggitivo, che opponeva resistenza ed ingeriva alcuni ovuli che teneva in bocca. L’uomo è stato arrestato per violazione della legge sugli stupefacenti e denunciato per resistenza.
Nel medesimo contesto sono stati controllati 10 esercizi pubblici ed elevate oltre 16mila euro di sanzioni amministrative nei confronti di 4 dei titolari della licenza, che sono stati anche denunciati per gravi violazioni delle normative sulla sicurezza e incolumità pubblica. Un quinto cittadino straniero è stato denunciato per violazione della legge sugli stupefacenti, essendo stato trovato con addosso 8, 65 grammi di hashish.
Questa settimana la zona interessata dai servizi di presidio e controllo riguarderà la giurisdizione del Commissariato Dora Vanchiglia (zona Quadrilatero Romano, corso Principe Oddone, via Cecchi, via Cigna, Corso Ciriè).

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/controlli-della-polizia-in-barriera-di-milano/47857