«

»

Feb 09 2019

Stampa Articolo

Controlli straordinari della Polizia

Controlli straordinari della PoliziaTORINO – Continua l’attività operativa del personale della Polizia di Stato nell’ambito dei controlli ordinari e straordinari del territorio, disposti dal Questore Francesco Messina, per prevenire e contrastare azioni delittuose.
L’attività di controllo del territorio svolta dalla Polizia di Stato ha determinato, dal 18 gennaio 2019 l’arresto di 117 persone (di cui 69 straniere) e la denuncia in stato di libertà 339 persone (di cui straniere 110). Rispetto al medesimo periodo dello scorso anno si è verificato un incremento percentuale sia per il numero di arresti (+3%) che per il numero di denunce (+46%).
Sono state identificate 5401 persone di cui 1702 straniere.
I cittadini stranieri espulsi sono 26.
Per ciò che concerne le misure di prevenzione personale, provvedimenti adottati dal Questore, sono state 15, di cui 1 foglio di via obbligatorio, 9 avvisi orali e 5 ammonimenti, di cui 3 per stalking e 2 per violenza domestica.
Nello stesso arco temporale dello scorso anno non erano stati emessi ammonimenti di questo tipo, ma 1 foglio di via obbligatorio e 20 avvisi orali.
Lo stupefacente sequestrato ammonta a oltre 20kg.
Gli esercizi pubblici controllati sono 44 con la contestazione di sanzioni amministrative per quasi 65 mila euro e l’emissione di 7 provvedimenti di sospensione della licenza da parte del Questore tra cui il Bar Commercio di piazza Pinelli 21 a Courgnè, il Bar New Free Adam di via Fratelli Remmert 43/B a Ciriè e il Bar Trtattoria Pizza Rolle di via Umberto 1° 16 a Lanzo Torinese.
Dall’inizio dell’anno, l’attività di controllo del territorio svolta dalla Polizia di Stato ha determinato l’arresto di 215 persone e la denuncia in stato di libertà di altrettante 550. Sono stati invece espulsi 54 cittadini. Le misure di prevenzione personale, provvedimenti adottati dal Questore, ammontano a 26. Nello specifico sono stati eseguiti 5 ammonimenti per stalking ,9 ammonimenti per violenza domestica, 9 avvisi orali e 1 foglio di via obbligatorio.
Lo stupefacente sequestrato da inizio anno è pari a circa 25 kg. Gli esercizi pubblici controllati sono 78 con la contestazione di sanzioni amministrative per circa 84 mila euro e l’emissione di 8 provvedimenti di sospensione della licenza.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/controlli-straordinari-della-polizia-2/46709