«

»

Lug 13 2020

Stampa Articolo

Danneggiano un’ex fabbrica abbandonata, carabinieri arrestano due persone

Hanno approfittato del pomeriggio domenicale per accedere all’interno di un edificio abbandonato, l’ex Baulino, di Via Torino a Caselle. Ieri pomeriggio una pattuglia della Stazione Carabinieri di Caselle ha notato due persone che scavalcavano la recinzione dell’edificio ed è intervenuta. Per sottrarsi al controllo, i due hanno aggredito i carabinieri con una chiave idraulica metallica e un maniglione in ferro e si sono rifiutati di fornire le proprie generalità. A seguito del sopralluogo, si è accertato che i predetti avevano danneggiato la porta in vetro e il bagno per disabili. Si tratta di un rumeno e un italiano, di 18 e 24 anni, abitanti a Torino, con precedenti penali, che, dopo essere stati fermati e immobilizzati, sono stati arrestati per invasione di terreni ed edifici, danneggiamento aggravato, rifiuto di fornire le proprie generalità e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/danneggiano-unex-fabbrica-abbondonata-carabinieri-arrestano-due-persone/53219