«

»

Ago 06 2018

Stampa Articolo

Due interventi del Soccorso Alpino in Val Germanasca

Due interventi del Soccorso Alpino in Val GermanascaDoppio intervento notturno dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese in Val Germanasca. Nella serata di ieri un escursionista belga di 49 anni è caduto sul sentiero tra il Col Bucie e il Rifugio Lago Verde, riportando una ferita lacero contusa al capo e a una gamba. Poiché le basi di elisoccorso erano ormai chiuse quando è partito l’allarme, è stato necessario inviare le squadre a terra che lo hanno imbarellato e condotto a valle dove lo attendeva l’autoambulanza. L’intervento si è concluso intorno alle ore 23.
Nel frattempo il figlio dodicenne del gestore del rifugio riportava una sospetta frattura al braccio. Siccome era ormai tardi e le squadre erano impegnate con l’escursionista belga, si è deciso di immobilizzare l’arto in attesa dell’alba. Con le prime luci anche il ragazzino è stato riportato a valle e ospedalizzato.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/due-interventi-del-soccorso-alpino-in-val-germanasca/43918