«

»

Feb 28 2019

Stampa Articolo

Ferrovia Canavesana, entro il 2020 la messa in sicurezza

Ferrovia Canavesana, entro il 2020 la messa in sicurezzaTORINO – Entro il 2020 la Ferrovia Canavesana sarà rammodernata e resa più sicura, l’elettrificazione del secondo tratto è prevista nel bilancio regionale con 6,3 milioni di euro. Lo ha assicurato l’assessore Francesco Balocco, che ha riferito nella Commissione Trasporti del Consiglio Regionale sulla attuale situazione della linea che è lunga circa 40 chilometri, a binario unico, ma elettrificata soltanto nella tratta iniziale tra Settimo Torinese e Rivarolo, con 44 passaggi a livello.
Per la messa in sicurezza della linea ferroviaria Rfi sta progettando diversi interventi, già finanziati, che prevedono anche l’installazione di Scmt (sistema per il controllo della marcia del treno) e l’adeguamento di segnali e dispositivi di sicurezza su tutta la linea. Questi lavori si concluderanno entro aprile 2020 per la tratta Settimo-Rivarolo ed entro dicembre 2020 tra Rivarolo e Pont. Un finanziamento di 6,3 milioni è previsto in bialncio e permetterà l’elettrificazione della tratta montana, fino a Pont Canavese.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/ferrovia-canavesana-entro-il-2020-la-messa-in-sicurezza/46901