«

»

Feb 23 2021

Stampa Articolo

Girava armato di pistola, Carabinieri arrestano storico esponente di cosa nostra

Ieri mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Torino hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Gip di Torino su richiesta della locale Procura della Repubblica – DDA, nei confronti di un esponente di spicco della mafia etnea, affiliato al clan “Santapaola-Ercolano” con propaggini nel capoluogo piemontese, ritenuto responsabile di porto e detenzione illegale di armi comuni da sparo.
Le indagini, condotte dai militari del Nucleo Investigativo tra marzo e maggio 2019, hanno consentito di accertare come l’uomo, condannato per mafia nel maxiprocesso palermitano ed attualmente libero dopo alcuni decenni trascorsi in carcere, abbia in più occasioni girato sul territorio nazionale armato di pistola.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/girava-armato-di-pistola-carabinieri-arrestano-storico-esponente-di-cosa-nostra/55704