«

»

Dic 12 2020

Stampa Articolo

Il Piemonte diventerà zona gialla domenica 13 dicembre?

Il Piemonte diventerà giallo domenica 13 dicembre2230 nuovi contagi pari all8,5% dei 23mila tamponi effettuati, 16 ricoverati in meno n terapia intensiva e 137 in meno in terapia non intensiva.
I pazienti guariti sono 3019 ma i decessi sono sempre alti: 92.
Con questi dati, dopo due settimane di zona arancione, il Piemonte potrebbe diventare zona gialla alla fine della prossima settimana, domenica 13 dicembre.
Quali sarebbero i cambiamenti rispetto ad ora?
La novità maggiore riguarderebbe la riapertura di bar e ristoranti che resterebbero aperti fino alle ore 18, con asporto consentito fino alle ore 22. Per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni.
Per il resto:
– Conferma del divieto di circolare dalle ore 22 alle ore 5 del mattino, salvo comprovati motivi di lavoro, necessità e salute. Raccomandazione di non spostarsi se non per motivi di salute, lavoro, studio, situazioni di necessità.
– Chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, punti vendita di generi alimentari, tabaccherie ed edicole al loro interno.
– Chiusura di musei e mostre.
– Didattica a distanza per le scuole superiori, fatta eccezione per gli studenti con disabilità e in caso di uso di laboratori; didattica in presenza per scuole dell’infanzia, scuole elementari e scuole medie. Chiuse le università, salvo alcune attività per le matricole e per i laboratori.
– Riduzione fino al 50% per il trasporto pubblico, ad eccezione dei mezzi di trasporto scolastico.
– Sospensione di attività di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.
– Restano chiuse piscine, palestre, teatri, cinema. Restano aperti i centri sportivi.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/il-piemonte-diventera-giallo-domenica-13-dicembre/54977