«

»

Ott 29 2017

Stampa Articolo

Incendi: richiesto al Governo lo stato di emergenza

Incendi richiesto al Governo lo stato di emergenzaTORINO – Il presidente della Regione, Sergio Chiamparino, ha inviato al Governo nel pomeriggio del 27 ottobre la richiesta di stato di emergenza per le zone colpite in questi giorni dagli incendi boschivi.
Nel corso di una riunione di Giunta è stata disposta la copertura finanziaria per garantire la continuità dell’uso dei mezzi aerei di soccorso. Nel pomeriggio il ministro dell’Interno, Marco Minniti, e il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, contattati telefonicamente hanno garantito a Chiamparino la messa a disposizione di tutti i mezzi aerei necessari per affrontare l’emergenza.
Per quanto riguarda la qualità dell’aria, Chiamparino ha dichiarato che “è evidente che, bruciando boschi su aree così vaste, gli effetti si sentono e provocano sensazioni sgradevoli e comprensibili preoccupazioni nella popolazione. Ma l’Arpa sta monitorando la situazione, e dal momento che brucia materiale vegetale non c’è propagazione di sostanze tossiche. Non sottovalutiamo gli effetti, ma il monitoraggio è attivo e costante”.
L’assessore alla Sanità, Antonio Saitta, ha dal canto suo sostenuto che “le analisi effettuate permettono, al momento di escludere rischi per la salute. Occorre però rilevare che se, sulla base dei rilievi dell’Arpa, si evidenziassero pericoli, l’Asl TO3 proporrà senza indugio ai sindaci gli interventi necessari. I tecnici del Dipartimento Prevenzione dell’Asl TO3 verificano se e come il fuoco e il ristagno dell’aria, nelle attuali condizioni atmosferiche, possano comportare influenze negative sulla salute della popolazione”. Comunicato dell’Asl TO3 con le indicazioni da seguire
Dal 10 ottobre, quando è cominciato lo stato di massima pericolosità, si sono registrati 130 incendi e sono state impiegate più di 2.000 unità di personale e più di 500 mezzi. Al momento attuale sono 2200 i volontari Antincendi boschivi presenti in zona, oltre a Vigili del Fuoco e Protezione civile, impiegati su tre turni giorno e notte.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/incendi-richiesto-al-governo-lo-stato-di-emergenza/40046