«

»

Gen 15 2021

Stampa Articolo

Indicatori bassi, ma il Piemonte sarà in zona arancione?

Indicatori bassi, ma il Piemonte sarà in zona arancioneNonostante le buone notizie in Piemonte riguardo la diffusione del Coronavirus, con tutti gli indicatori che da giorni tendono al basso, non c’è ottimismo in Regione circa il colore dei prossimi giorni. Il pericolo è che, su decisione del Ministrero della Salute, ci si ritrovi tra le 12 regioni colorate di arancione, con la conseguente chiusura di bar e ristoranti ed un punto interrogativo sul rientro in classe degli studenti, fissato a partire da lunedì 18.
I contagi nelle ultime 24 ore sono stati 889 su un totale di tamponi di 16.408: una percentuale. Il nmero dei contagiati è csì pari al 5,4 per cento del totale dei pazienti analizzati. Un dato ampiamente al di sotto della media nazionale.
I ricoverati negli ospedali del Piemonte sono scesi di 30 unità mentre sono stabili i malati in terapia intensiva, 172.
I decessi sono stati 21.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/indicatori-bassi-ma-il-piemonte-sara-in-zona-arancione/55309