«

»

Ott 15 2020

Stampa Articolo

La Rivarolo-Pont sarà elettrificata ma secondo Avetta (PD) dal 1° gennaio si viaggerà in bus

La Rivarolo-Pont sarà elettrificata ma secondo Avetta dal 1° gennaio si viaggerà in busSecondo un comunicato del Consiglio Regionale l’elettrificazione della linea ferroviaria Rivarolo-Pont Canavese sta diventando realtà. “Stiamo facendo i lavori di progettazione, a fronte di un importante investimento di 18 milioni ed alla collaborazione tra Regione Piemonte, Gtt e Rfi”. Lo ha affermato oggi il dirigente Gtt Gian Piero Fantini durante l’audizione in Commissione Trasporti, presieduta da Mauro Fava, sulla questione del parcheggio e delle officine Gtt di Rivarolo in vista del passaggio della gestione della linea a Rfi, dal primo gennaio 2021.
«Il passaggio del servizio ferroviario da Gtt a Trenitalia – ha sottolineato l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Marco Gabusi – non porterà ad una diminuzione di interesse per il territorio di Rivarolo come ho sentito temere da alcune parti. Sulla Canavesana ci sono infatti 100 milioni di investimento che devono arrivare dal ministero dei Trasporti: di questi circa 9 sono destinati all’elettrificazione della Rivarolo-Pont, a cui, come Regione Piemonte, aggiungiamo altri 7 milioni. Si tratta di un intervento importante e di lungo periodo che comporterà almeno 18 mesi di lavori, ma siamo ancora alla fase di progettazione».
Di diverso tenore le notizie che giungono da Alberto Avetta (Pd). “L’unica vera notizia emersa oggi in Commissione è che dal 1° gennaio 2021 la tratta Rivarolo-Pont sarà sospesa. Dunque, Trenitalia subentra nella gestione della Canavesana ma si dovrà viaggiare in autobus. E per qualche anno. Infatti, in merito al progetto di elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont, questa mattina è stato confermato che il finanziamento promesso è in attesa di un co-finanziamento, poi si dovrà attendere il completamento della progettazione, le gare per l’affidamento dei lavori e, dulcis in fundo, l’intervento di elettrificazione che richiederà almeno 18 mesi. Fate voi i conti sulle tempistiche. Insomma, gli annunci e le promesse troppo frettolose si scontrano con la cruda realtà”. Lo afferma il Consigliere regionale Alberto Avetta (PD), a margine della seduta odierna della II Commissione a Palazzo Lascaris.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/la-rivarolo-pont-sara-elettrificata-ma-secondo-avetta-pd-dal-1-gennaio-si-viaggera-in-bus/54316