«

»

Mar 22 2019

Stampa Articolo

Molino, il “ras delle soffitte” arrestato per istigazione alla corruzione

TORINO – I carabinieri della Stazione di Rivoli hanno notificato un’ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Gip di Torino a Giorgio Maria Molino, 76 anni, domiciliato a Torino, amministratore unico di una società immobiliare, perché ritenuto responsabile di istigazione alla corruzione. L’uomo era stato denunciato a piede libero il 7 novembre scorso a seguito di una querela presentata da un funzionario del comune Rivoli nei confronti di Molino che aveva gli aveva consegnato 5.000 euro al fine di indurlo a velocizzare il rilascio delle autorizzazioni necessarie all’avvio di un Centro commerciale nel comune di Rivoli. Il denaro è stato sottoposto a sequestro dopo la spontanea consegna da parte del denunciante ai militari

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/molino-il-ras-delle-soffitte-arrestato-per-istigazione-alla-corruzione/47206