«

»

Gen 14 2014

Stampa Articolo

Muore dopo volo di 90 metri con la sua auto

VIDRACCO – Un uomo di 75 anni, residente a Vigevano (Pv), è morto dopo essere precipitato per 90 metri con la propria auto in dirupo lungo la Provinciale 61 della Valchiusella, all’altezza della diga di Baldissero Canavese. L’allarme è scattato nella notte  quando il figlio, non vedendolo rientrare ha dato l’allarme. Il recupero del cadavere è avvenuto soltanto questa mattina grazie al lavoro del nucleo speleologo-fluviale dei vigili del fuoco.
Sull’incidente sono intervenuti i Consiglieri provinciali di Forza Italia Ettore Puglisi e Carlo Giacometto: “Anziché occuparsi di fantomatiche strategie per i futuri assetti della Regione Piemonte, il Presidente Saitta farebbe bene a dedicare le ultime energie e le residue risorse finanziare prima della fine del suo mandato provinciale alla messa in sicurezza delle strade del nostro territorio di sua competenza.”
“Da tempo – dicono i due Consiglieri di Forza Italia, che in merito alla viabilità della zona hanno presentato un quesito a risposta immediata – il sindaco di Vistrorio e gli amministratori di quelle comunità locali chiedevano l’intervento della Provincia di Torino per sistemare i guard-rail e per prevedere protezioni più efficaci sul tratto della provinciale della Valchiusella tra Baldissero Canavese e Vidracco, anche e soprattutto nei pressi della diga.”

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/muore-dopo-volo-di-90-metri-con-la-sua-auto/30385