«

»

Giu 08 2020

Stampa Articolo

NurSind Piemonte ancora in piazza: “Vogliamo rivedere le nostre condizioni di lavoro”

NurSind Piemonte ancora in piazza Vogliamo rivedere le nostre condizioni di lavoro“Dieci camion da dieci metri, formeranno un treno lungo cento metri che percorrerà per tutto il giorno le vie del centro della città e i corsi piu’ importanti nella giornata di lunedì 8 giugno e davanti a tutti gli ospedali nella giornata di martedi 9.
I dieci camion mostreranno su ambo i lati manifesti a vela 6 x 3 che ricorderanno allo stato di mantenere le promesse fatte, di onorare un impegno preso con i cittadini italiani ai quali anche ci rivolgiamo, scendendo direttamente nelle strade.”
Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, scende nuovamente iun piazza dopo il flash mob organizzato a Torino il 20 maggio.
live sponsor“Non ci interessano bonus e premialità che pure sarebbero dovuti arrivare, chiediamo di poter rivedere la nostra struttura contrattuale, le nostre condizioni di lavoro per riconoscere e valorizzare la professione, garantire la tutela dei diritti che devono essere esigibili anche per noi, esigere una assistenza al cittadino sicura e dignitosa. In termini pratici, rivedere i nostri stipendi e le nostre indennità, rivedere le norme che regolano il nostro rapporto di lavoro attraverso una contrattazione separata dal comparto sanità, vista la peculiarità e la specificità della nostra professione, rivedere le dotazioni organiche e le modalità organizzative.”
I camion partiranno da Torino Porta Nuova alle ore 10 per giungere in piazza Vittorio Emanule alle 10.15 da dove partiranno alle ore 10.30 per Via Po e tutte le piu’ importanti vie e piazze di Torino.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/nursind-piemonte-ancora-in-piazza-vogliamo-rivedere-le-nostre-condizioni-di-lavoro/52810