«

»

Apr 03 2021

Stampa Articolo

Piemonte ancora in rosso, con Rt in diminuzione ma aumento per terapie intensive e ricoveri ordinari

A Pasqua supermercati chiusi dalle 13
Piemonte ancora in rosso, con Rt in diminuzione ma aumento per terapie intensive e ricoveri ordinariIn Piemonte i supermercati restano chiusi dalle 13 del giorno di Pasqua e nel lunedì dell’Angelo e le seconde case sono vietate per i non residenti in Piemonte. Sono le misure restrittive confermate nell’ordinanza firmata dal presidente della Regione Alberto Cirio.
Secondio Cirio la norma riguardante i supermercati vuole “limitare le occasioni di assembramento, ma consente anche un momento di riposo alle lavoratrici e i lavoratori della grande distribuzione, che da un anno con grande dedizione stanno garantendo un servizio essenziale per le nostre comunità”.
Intanto in regiuone l’indice Rt è sceso sotto l’1 ma restano alcuni dati negativi: l’incidenza dei casi rimane superiore a 250 ogni 100 mila abitanti e il tasso di occupazione delle posti letto in ospedale sale al 59% per le terapie intensive (era il 55) e al 66% negli altri reparti (era 61): si tratta del più alto tasso di saturazione tra le regioni italiane.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/piemonte-ancora-in-rosso-con-rt-in-diminuzione-ma-aumento-per-terapie-intensive-e-ricoveri-ordinari/55998