«

»

Giu 18 2018

Stampa Articolo

Rave party a Lusigliè

Rave party a LusiglièLUSIGLIÈ – Rave party da sabato sera a ieri sulle rive dell’Orco, tra Lusigliè e Feletto, dove già un paio di anni fa si radunarono giovani provenienti da tutta Italia.
Durante la notte tra sabato e domenica le forze dell’ordine sono state interessate dalle chiamate di lamentela dei residenti per il volume alto della musica.
Per tutta la notte e per la giornata di ieri i carabinieri hanno monitorato la situazione.

Intanto nella giornata di ieri era scomparsa una ragazza che partecipava al raduno. È stata ritrovata in serata dopo le ricerche effettuate da Carabinieri, Vigili del Fuoco e Protezione Civile.
Era in stato confusionale vicino alle rive dell’Orco ma ad un paio di chilometri dal rave party. È stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata per accertamenti in ospedale ad Ivreea.

Alle ore 23 di sabato, nella stazione Ferroviaria di Porta Nuova, sono stati identificati circa cinquanta giovani giunti a bordo di un treno regionale proveniente dalla provincia di Alessandria e diretti a Lusigliè.
Le procedure di identificazione sono state espletate con il concorso di personale della Digos, del Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica, del Compartimento Polizia Ferroviaria del Piemonte e Valle d’Aosta, del Reparto Mobile e del Reggimento Carabinieri.
Al termine delle procedure di rito le persone identificate, non disponendo di treni idonei a raggiungere la località del rave, si sono allontanate dalla Stazione Ferroviaria.
Due persone sono state accompagnate presso gli uffici della Questura per accertamenti; un cittadino francese di 30 anni è stato sanzionato amministrativamente per il possesso di una dose di stupefacente.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/rave-party-a-lusiglie/43191