«

»

Gen 25 2019

Stampa Articolo

Ritrovata la pistola dell’omicidio Radici

Ritrovata la pistola dell'omicidio RadiciSCARMAGNO – Nel corso della mattinata di oggi, a Scarmagno, in una area boschiva in località Masero, gli artificieri del Comando Provinciale di Torino, in collaborazione con i colleghi di Ivrea e Strambino, a seguito delle indicazioni di Giuseppe Laforè, hanno trovato tra le sterpaglie, all’interno di una busta, una pistola “Smith e Wesson” cal. 22, con serbatoio e sei colpi, in buono stato conservazione, utilizzata da Laforè per commettere il delitto di Laurent Radici. L’uomo, 44 anni di San Giorgio Canavese, deceduto il 12 gennaio scorso in ospedale a seguito delle lesioni riportate due giorni prima, quando era stato raggiunto al volto da un colpo d’arma da fuoco.
Dai primi accertamenti emerge che la pistola è rubata.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/ritrovata-la-pistola-dellomicidio-radici/46455