«

»

Lug 03 2020

Stampa Articolo

Salvati una piccola volpe, un biacco e un capriolo investito

Salvati una piccola volpe, un biacco e un capriolo investito VolpeGiornate di intenso lavoro quelle di inizio luglio per i tecnici faunistici del CANC, il Centro Animali Non Convenzionali di Grugliasco, che, dopo aver recuperato un esemplare di Biacco nel cortile del palazzetto dello Sport di Brandizzo, sono stati Salvati una piccola volpe, un biacco e un capriolo investito Biaccoimpegnati a Monteu da Po nel recupero di una piccola Volpe che era caduta in un canale e non riusciva ad uscirne. La Volpe ancora cucciola era in stato di ipotermia e di ipoglicemia, forse perché non si alimentava da tempo. Dopo il recupero, i tecnici del CANC hanno portato l’animale al centro di Grugliasco per i controlli e le cure del caso. In questi casi, se l’animale si ristabilisce ed è in grado di vivere autonomamente viene liberato in natura.
Salvati una piccola volpe, un biacco e un capriolo investito CaprioloNegli ultimi giorni i sanitari del CANC hanno curato nel centro di Grugliasco anche un Capriolo ferito in un incidente stradale a Fiano. Quando è stato portato al CANC da una guardia ecozoofila l’animale era privo di conoscenza e presentava un trauma cranico. Il Capriolo si è già ripreso ed è stato liberato in un ambiente naturale da un agente faunistico-ambientale della Città Metropolitana di Torino.
Il CANC ha sede in largo Braccini 2 a Grugliasco e cura il servizio per conto della Città Metropolitana.
Il servizio “Salviamoli Insieme on the road” è attivo 24 ore su 24 sulle linee telefoniche 349.4163385 e 366.6867428.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/salvati-una-piccola-volpe-un-biacco-e-un-capriolo-investito/53107