«

»

Dic 07 2017

Stampa Articolo

Sequestrati 4.500.000 prodotti pericolosi

Sequestrati 4.500.000 prodotti pericolosiTORINO – Nei giorni scorsi i finanzieri del Comando Provinciale di Torino, a seguito di una mirata attività info-investigativa, hanno portato a termine un importante intervento operativo nel settore delle frodi in commercio. Oltre 4.500.000 di articoli sequestrati non conformi o con false etichettature. Nel quartiere di Porta palazzo, in un deposito di proprietà di un imprenditore cinese, i Baschi Verdi di Torino hanno rinvenuto ben 45.000 articoli, poi sequestrati per violazione alla normativa sulla sicurezza dei giocattoli. Oltre 4.400.000 sono, invece, gli articoli sigillati dai finanzieri per violazione alle norme in materia di conformità dei prodotti. Tali beni, infatti, importati direttamente dalla Cina, venivano venduti senza alcuna indicazione circa la denominazione legale o merceologica, i dati dell’importatore, la presenza di materiali o sostanze pericolose e modalità di smaltimento, con evidenti rischi per la sicurezza degli ignari consumatori.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/sequestrati-4-500-000-prodotti-pericolosi/40533