«

»

Mag 14 2020

Stampa Articolo

Trasporti in Canavese: la Lega presenta un’interrogazione parlamentare

Trasporti in Canavese la Lega presenta un'interrogazione parlamentarePasseggeri lasciati nelle stazioni torinesi ad aspettare anche 4 ore sulla linea ferroviaria Ivrea-Torino e pendolari troppo vicini sulla Canavesana.
Il Deputato Canavesano Alessandro Giglio Vigna interviene sui due casi: “Trenitalia deve organizzare per tempo gli orari della Ivrea-Torino e per GTT la tolleranza è finita:; un conto sono i perenni disservizi, un conto è mettere a rischio la salute dei passeggeri; se con una parzialissima riapertura questo è il risultato non osiamo immaginare cosa succederà con la riapertura totale. Pretendiamo un servizio che sia all’altezza di affrontare l’emergenza”.
E’ pronto il testo di una interrogazione parlamentare.
Il Consigliere Regionale Andrea Cane chiede che “il Ministro essendo a conoscenza della situazione, intervenga al più presto per assicurare ai pendolari un ritorno al lavoro in completa sicurezza, con il rispetto di tutti i requisiti previsti dalle linee guida a tutela della salute e per il contenimento dell’epidemia da coronavirus”.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/trasporti-in-canavese-la-lega-presenta-uninterrogazione-parlamentare/52419