«

»

Mar 16 2021

Stampa Articolo

Una conferenza sulle terapie ablative in oncologia

Una conferenza sulle terapie ablative in oncologiaMartedì 23 marzo alle 17.30, l’Accademia di Medicina di Torino organizza una seduta scientifica on line dal titolo “Terapie Ablative Imaging-guidate in Oncologia”. Introduce l’incontro Alessandro Comandone, già Presidente dell’Accademia di Medicina e Primario di Oncologia presso l’ASL Città di Torino. Il relatore sarà Andrea Veltri, Professore di Radiologia presso l’Università di Torino e socio dell’Accademia.
L’Oncologia si connota sempre più come un’attività multidisciplinare di gruppo che applica i Percorsi Diagnostico-Terapeutici studiati per ottimizzare diagnosi, stadiazione, cura e follow-up dei tumori.
Nell’ambito delle cure, a fianco della chirurgia per i tumori precoci e delle terapie sistemiche per i tumori avanzati, si sono sviluppate terapie loco-regionali, per i pazienti con tumori precoci ma non operabili o tumori avanzati ma con metastasi limitate per sede e numero (oligometastatici).
Tra le terapie loco-regionali, le Terapie Ablative, tecniche chirurgiche poco invasive utilizzate per eliminare i tessuti anomali, come tumori di piccole.
Il ruolo delle Terapie Ablative in Oncologia si è sviluppato nell’ultimo ventennio, consolidando indicazioni più sperimentate (es. l’epatocarcinoma) e offrendo nuove opzioni in proporzione all’efficacia dei risultati ottenuti (es. malattia oligometastatica da carcinoma del colon retto, tumori renali, tumori polmonari, etc.).
In ottemperanza alle disposizioni del DPCM relative alle misure di contenimento della pandemia, si potrà seguire l’incontro solo collegandosi al sito www.accademiadimedicina.unito.it.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/una-conferenza-sulle-terapie-ablative-in-oncologia/55860