«

»

Mar 09 2020

Stampa Articolo

Coronavirus: in Piemonte salgono a 13 i morti, in Canavese una ventina di casi

Coronavirus un caso in Canavese, quattro a ChivassoTORINO – Tredici le persone decedute. L’ultimo decesso è avvenuto al San Giovanni Bosco di Torino, un uomo di 76 anni, positivo al Covid-19, ma con un quadro clinico complesso.
I numeri in aumento testimoniano l’avanzata del virus nella nostra regione. Al momento, sono 390 le persone risultate positive al test sul coronavirus covid19. Risultano 315 le persone ricoverate in ospedale. Di queste, 50 si trovano in terapia intensiva, e 265 in altri reparti.
Intanto in Canavese si registrano tre casi all’ospedale di Ivrea: si tratta di persone di Andrate, Agliè e Montalenghe. ai tre occorre aggiungere i due pazienti di Ozegna trattati all’ospedale di Cuorgnè. Ce’ poi la struttura di Chivasso, con otto pazienti, di cui uno morto, una donna di 72 anni di Settimo, e l’ospedale di Ciriè, con sei passaggi di pazienti positivi. In totale una ventina di casi.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/eporediese/coronavirus-in-piemonte-salgono-a-13-i-morti-in-canavese-una-ventina-di-casi/50938