«

»

Mag 17 2018

Stampa Articolo

I ragazzi dell’Avogadro mappano Vialfrè

I ragazzi dell'Avogadro mappano Vialfrè 1VIALFRÈ – 26 ragazzi dell’Istituto Avogadro di Torino hanno concluso, nella giornata di ieri a Vialfrè, il progetto che li ha visti protagonisti nell’implementare le mappe di OpenStreetMap proprio nell’area tra Vialfrè e San Martino.
OpenStreetMap (OSM) è un progetto che punta alla raccolta mondiale di dati geografici, con la finalità di creare mappe e cartografie il più possibile dettagliate.
Tutti possono contribuire arricchendo o correggendo i dati. E così hanno fatto i ragazzi della 4^C, accompagnati dai professori Alfonso Carlone e Paolo Nesi. Suddivisi in gruppi, hanno implementato le informazioni riguardanti Vialfrè, compresa l’area di Pianezze e le frazioni di Cesare e Gatto di San Martino.
Ma in cosa si differenzia OpenStreetMap dalle altre cartografie disponibili? Due le caratteristiche: la descrizione particolareggiata dei luoghi con l’inserimento di informazioni quali negozi, numeri civici, fermate dei mezzi di trasporto, panchine e così via. Ma anche la mappatura della sentieristica, importante per chiunque voglia I ragazzi dell'Avogadro mappano Vialfrèprogrammare delle escursioni a piedi, in bicicletta o a cavallo. Dunque anche uno strumento di informazione turistica. Infine l’ultimo aspetto innovativo che riguarda l’acquisizione dei dati, generalmente effettuata dai volontari muniti di unità GPS capaci di registrare il percorso, a volte con l’ausilio di smartphone, fotocamere, registratori vocali, computer portatili o anche solo con mezzi cartacei; le informazioni raccolte vengono inviate via computer, o tramite alcune applicazioni su smartphone, nel database in formato vettoriale.
All’Istituto Avogadro il progetto è iniziato a febbraio ed è stato caratterizzato da incontri teorici in aula. Quella di Vialfrè è la seconda uscita dei ragazzi dopo quella torinese al Sermig.
A guidare i ragazzi nel loro viaggio all’interno della OperStreetMap è stato il responsabile regionale Marco Brancolini. Ad accompagnare un gruppo di ragazzi anche Carlo Pollio, Presidente della Pro Loco di Vialfrè che al termine dell mattinata ha accolto gli studenti per il pranzo conclusivo della giornata.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/eporediese/i-ragazzi-dellavogadro-mappano-vialfre/42652