«

»

Mag 23 2019

Stampa Articolo

Arrivo del Giro a Ceresole: tutto pronto

Arrivo del Giro a Ceresole tutto pronto 1Anche oggi ultimi ritocchi e lavorazioni da parte del personale della Direzione Viabilità 1 della Città Metropolitana di Torino sul tratto di alta quota della Strada Provinciale 50 del Nivolet e sulla Strada Provinciale 460 del Gran Paradiso in vista della tappa Pinerolo-Ceresole Reale del Giro d’Italia.
Nello scorso fine settimana si erano accumulati in alcuni tratti della Provinciale 50 fino a 40 centimetri di neve, rimossa lunedì 20 maggio dai cantonieri della Direzione Viabilità 1 e dai mezzi della Città Metropolitana di Torino. Nei giorni successivi è stata allargata ove possibile la carreggiata liberata dalla neve, per agevolare il transito dei corridori e della carovana del Giro. Lo sgombero dell’imponente massa nevosa è stato possibile grazie a due frese e a due pale meccaniche. Sono stati e sono tuttora impegnati nelle operazioni una quindicina di cantonieri della Città Metropolitana e personale di ditte incaricate di eseguire alcune operazioni. A quote più basse sono proseguite anche oggi le Arrivo del Giro a Ceresole tutto pronto 2operazioni di rappezzatura del manto stradale sulla Provinciale 460 e sulla 50 in alcuni tratti ammalorati non gravemente, per garantire la perfetta percorribilità delle strade.
Sperando nella clemenza del meteo, si preannuncia quindi una spettacolare tappa con arrivo agli oltre 2.200 metri del Lago Serrù, ai piedi della diga Iren. Il traguardo della Pinerolo-Lago Serrù sarà posto a pochi metri della diga.
Per consultare le Ordinanze della Prefettura di Torino con cui sono state disposte le sospensioni della circolazione dei veicoli a motore sulle strade interessate dal Giro d’Italia:
http://www.prefettura.it/torino/news/Comunicati_stampa:Giro_d_italia_e_giro_e_cicloturistico._sospensione_circolazione-7488904.htm#News_85901

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/home/arrivo-del-giro-a-ceresole-tutto-pronto/47989