«

»

Set 10 2020

Stampa Articolo

Carnevale di Ivrea – Avetta: “La Regione non approva le modifiche allo Statuto”

Carnevale di Ivrea - Avetta La Regione non approva le modifiche allo StatutoL’Assessore regionale Maurizio Marrone, rispondendo ad una interrogazione del Consigliere Alberto Avetta, ha confermato ciò che gli uffici regionali avevano formalmente comunicato già il 2 luglio scorso: la Regione non iscriverà nel Registro le modifiche statutarie adottate dal Comune di Ivrea circa lo Statuto della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea.
“Il nostro Carnevale è una cosa seria e va maneggiato con molta cura. La Fondazione è nata per fare sintesi tra pubblico e privato, e deve essere espressione equilibrata sia dell’amministrazione comunale sia delle componenti associative, storiche e folcloristiche, che da sempre fanno vivere la manifestazione. La politica, in certi casi, deve saper fare un passo a lato” dichiara Alberto Avetta.
In particolare la Regione contesta alla Fondazione la modifica statutaria che prevede l’aumento del numero dei componenti del consiglio di amministrazione da 5 a 7 perché è in contrasto con la legge. La questione era stata ampiamente dibattuta in Consiglio Comunale a Ivrea e l’Amministrazione Sertoli aveva adottato le modifiche nonostante le polemiche sollevate.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/home/carnevale-di-ivrea-avetta-la-regione-non-approva-le-modifiche-allo-statuto/53744