«

»

Mag 28 2019

Stampa Articolo

Giro: assistenza sanitaria nelle tre tappe piemontesi

Giro assistenza sanitaria nelle tre tappe piemontesiLe associazioni Anpas del Piemonte hanno garantito, dal 23 al 26 maggio, l’assistenza sanitaria al Giro d’Italia con ambulanze e squadre di volontari soccorritori a piedi, per la tappa 12 da Cuneo a Pinerolo, tappa 13 da Pinerolo a Ceresole Reale (Lago Serrù), e tappa 15 da Ivrea a Como.
Anpas Piemonte, in collaborazione con il Servizio di emergenza sanitaria 118 e con i Comuni coinvolti, ha impegnato nelle tre giornate del Giro 36 ambulanze, fra mezzi di soccorso di base e mezzi avanzati con personale medico e infermieristico a bordo, e circa 300 volontari soccorritori.
In particolare nella tappa da Pinerolo a Ceresole di venerdì 24 maggio, le associazioni ANPAS del Canavese hanno organizzato l’assistenza nei Comuni di Locana, Noasca e Ceresole Reale della Valle Orco. Ad operare sono state Croce Bianca Volpianese, Croce Verde Bessolese, Volontari San Giusto, Croce Bianca del Canavese, Ivrea Soccorso, VASC Caravino, VSSC Caluso, Volontari Ceresole e Noasca, Volontari Verolengo, VAPC Cigliano con i volontari di Villareggia.
Complessivamente sono stati presenti 2 medici, 5 infermieri volontari, 2 ambulanze medicalizzate, 1 tenda medica, 3 campi di atterraggio dell’elisoccorso (due a Ceresole ed uno a Noasca), 8 ambulanze e circa 60 volontari.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/home/giro-assistenza-sanitaria-nelle-tre-tappe-piemontesi/48080