«

»

Ago 02 2018

Stampa Articolo

Gli industriali torinesi e piemontesi scrivono al Pres. Conte

Gli industriali torinesi e piemontesi scrivono al Pres. ConteTORINO – Il Presidente degli Industriali Torinesi, Dario Gallina, e Fabio Ravanelli, Presidente di Confindustria Piemonte, hanno scritto al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulle ragioni a sostegno della realizzazione della Torino – Lione.
Gallina e Ravanelli ricordano come lunedì scorso le principali forze economiche del territorio hanno dato vita, a Torino, ad una conferenza stampa a sostegno del completamento della TAV nella tratta Torino Lione.
«L’iniziativa, cui si sono aggregati numerosi esponenti politici locali – scrivono i due presidenti – ha avuto ampia eco sui media ed è stata l’occasione per ribadire coralmente, e con forza, le ragioni di un convinto ed incondizionato sostegno alla realizzazione dell’opera. Essa riveste un’importanza vitale per tutto il sistema economico produttivo non solo della nostra Regione, ma per il nord Italia. Confidiamo – concludono Gallina e Ravanelli – che, nell’esaminare il dossier ufficiale relativo alla Torino Lione, voglia ascoltare la voce di quanti, in numero rilevante, cittadini, imprese, operatori economici, sono favorevoli all’opera che rappresenta, prima di tutto, un ancoraggio dell’Italia all’Europa e un segno tangibile di sviluppo economico cui si accompagnano nuove, numerose opportunità di lavoro.»

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/home/gli-industriali-torinesi-e-piemontesi-scrivono-al-pres-conte/43879