«

»

Lug 31 2020

Stampa Articolo

Miss Italia: al via il primo casting del dopo Covid

32 ragazze all’Ippodromo di Vinovo, in attesa delle selezioni
Miss Italia al via il primo casting del dopo CovidMiss Italia riparte da Vinovo con il primo casting del dopo emergenza. Ben 32 ragazze provenienti dal Piemonte e dalla Valle d’Aosta si sono date appuntamento all’Ippodromo, location collaudata che ha ospitato negli anni numerose selezioni del concorso e che presenta spazi molto ampi e consente il rispetto delle prescrizioni sul distanziamento sociale
“Siamo reduci da una situazione pesante, con il Coronavirus che ha letteralmente messo in ginocchio il settore degli eventi di spettacolo – spiega Vito Buonfine, esclusivista di Miss Italia per il Piemonte e la Valle d’Aosta -. Abbiamo ripreso con i casting e ora speriamo di potere ripartire al più presto con le selezioni. I contatti sono già in corso, ma siamo perfettamente consapevoli delle difficoltà legate all’emergenza. Da parte nostra mano tesa a Comuni e Pro Loco, che sono i nostri partner più importanti e ai quali offriamo tutta la nostra collaborazione nella consapevolezza che la ripartenza è possibile solo se si lavora assieme”.
Al casting di Vinovo hanno partecipato quattro ragazze alessandrine, due novaresi, una valdostana e 26 torinesi

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/home/miss-italia-al-via-il-primo-casting-del-dopo-covid/53381