«

»

Nov 10 2018

Stampa Articolo

Quattro regioni scrivono al Ministro Toninelli

Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Piemonte dicono no alla eventuale messa in discussione di strade, autostrade e collegamenti per un valore di oltre 3 miliardi di euro. La dichiarata intenzione, da parte del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di revocare la concessione autostradale a Società Autostrade per l’Italia (Aspi), che si era impegnata a destinare quella cifra – 3.2 miliardi, di cui circa un miliardo per lavori già avviati o da avviare, e il resto per progetti in corso di approvazione – per realizzare opere già condivise con i territori, non deve mettere a rischio il potenziamento infrastrutturale.
Per questo gli assessori alle infrastrutture delle quattro Regioni, Claudia Maria Terzi per la Lombardia, Elisa De Berti per il Veneto, Francesco Balocco per il Piemonte e Raffaele Donini per l’Emilia-Romagna, hanno deciso di rivolgersi direttamente al ministro Toninelli per avere rassicurazioni sui lavori.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/home/quattro-regioni-scrivono-al-ministro-toninelli/45437