«

»

Set 11 2018

Stampa Articolo

Torino e provincia: nuovi arredi scolastici per 220mila euro

TORINO – 220mila euro per nuovi arredi scolastici, già a disposizione delle scuole superiori di Torino e provincia per l’inizio dell’anno scolastico 2018-2019. È quanto ha speso la Città metropolitana di Torino con una gara che ha consentito di rifornire 16 istituti del capoluogo e 15 di fuori Torino di 3100 banchi, 3566 sedie, 100 cattedre e 100 sedie-cattedre. Inoltre sono stati acquistati anche 600 ricambi, dal momento che i nuovi arredi sono tutti “disassemblabili”, e questo consentirà di riparare facilmente la sedia o il banco rotti, senza doverli buttare per intero. Il criterio della sostenibilità è confermato anche dalla scelta di optare per gli acquisti verdi, vale a dire a basso impatto ambientale, in conformità al protocollo per la promozione del Green public procurement.
In aggiunta alla gara dei 220mila euro, la Città metropolitana sta predisponendo un altro appalto da 1 milione di euro per l’acquisto di armadi, laboratori e altri arredi scolastici: 500mila euro saranno spesi entro il 2018, il restante sarà utilizzato nel 2019.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/home/torino-e-provincia-nuovi-arredi-scolastici-per-220mila-euro/44283