«

»

Ago 27 2019

Stampa Articolo

Una mostra dedicata a Primo Levi nel centenario della nascita

Una mostra dedicata a Primo Levi nel centenario della nascitaTORINO – Cent’anni fa a Torino nasceva Primo Levi nella casa di corso Re Umberto 75, dove sarebbe vissuto fino alla morte avvenuta nel 1987.
Sono numerose in Italia e all’estero le iniziative per ricordare la figura di Primo Levi testimone di Auschwitz, scrittore, chimico, partigiano, uomo di pensiero. Per concludere degnamente l’intenso programma, la Città metropolitana, che è socia del Centro internazionale di studi intitolato a Primo Levi, ospiterà la mostra che dal 2015 gira l’Italia e l’Europa.
I mondi di Primo Levi. Una strenua chiarezza” curata da Fabio Levi e da Peppino Ortoleva con allestimento di Gianfranco Cavaglià. è stata inaugurata a Torino nel 2015 e da allora è stata ospitata a Carpi, Ferrara, Cuneo, Liegi, Milano, Chivasso e al Quirinale a Roma. Nei prossimi mesi andrà anche a Lisbona e negli Stati Uniti.
“Da ottobre a dicembre 2019 – spiegano il vice Sindaco metropolitano Marco Marocco e la Consigliera metropolitana con delega all’istruzione Barbara Azzarà – le sale della nostra sede aulica di Palazzo Cisterna nel centro di Torino, accoglieranno volentieri la mostra ‘I mondi di Primo Levi’ con l’obiettivo di raggiungere in particolare, ma non solo, centinaia di studenti delle scuole del territorio”.
La mostra si inaugurerà a Palazzo Cisterna giovedì 10 ottobre.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/home/una-mostra-dedicata-a-primo-levi-nel-centenario-della-nascita/49128