«

»

Gen 12 2019

Stampa Articolo

Un’indagine sui prodotti inadatti venduti ai minori

Un'indagine sui prodotti inadatti venduti ai minoriPerchè i nostri figli entrano in contatto con prodotti vietati dalla legge o non adatti come alcol, tabacco, cannabis, azzardo, ma anche pornografia e videogiochi inadatti? Quanti sono a conoscenza del divieto di vendita ai minori? Chi glieli vende?
Martedì 15 gennaio, a Palazzo Giustiniani, sede delk Senato, a Roma, verranno presentati i risultati della indagine inedita “Venduti ai Minori” sull’accesso dei minori ai prodotti vietati o inadatti.
Partecipano alla presentazione Licia Ronzulli, Presidente della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, Lorenzo Fontana, Ministro per la famiglia, Tonino Cantelmi, del’Università Europea di Roma, Antonio Affinita, Direttore generale Moige, Saverio Sgroi, Educatore e  scrittore, Paolo Messa, Consigliere Centro Studi Americani, Emanuele Scafato, Direttore dell’Osservatorio Nazionale ALCOL-ISS, Antonio Nicita, Commissario AGCOM, Mario Antonelli, vice Presidente Federazione Italiana Tabaccai, Ottavio Cagiano de Azevedo, Direttore generale Federvini, Corrado Luca Bianca, Coordinatore nazionale FIEPET-Confesercenti.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/home/unindagine-sui-prodotti-inadatti-venduti-ai-minori/46249