«

»

Gen 27 2020

Stampa Articolo

Il Giorno della Memoria celebrato a Pallazzo Cisterna con le scolaresche

Il Giorno della Memoria celebrato a Pallazzo Cisterna con le scolaresche 1TORINO – Con la visita di quattro scolaresche alla mostra “I mondi di Primo Levi. Una strenua chiarezza” è stato celebrato stamani a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna il Giorno della Memoria. La mostra, curata dalla Città Metropolitana di Torino e dal Centro internazionale di studi Primo Levi nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita dello scrittore e scienziato torinese, è prorogata sino a venerdì 31 gennaio.
La proroga ha consentito di inserire la mostra nel calendario delle iniziative che il 27 gennaio di ogni anno commemorano le vittime dell’Olocausto: fu proprio il 27 gennaio 1945 il giorno in cui le truppe dell’Armata Il Giorno della Memoria celebrato a Pallazzo Cisterna con le scolaresche 2Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau.
Avevano richiesto e hanno ottenuto di poter visitare l’allestimento nella giornata del 27 gennaio una classe terza media degli Istituti Riuniti Salotto e Fiorito di Il Giorno della Memoria celebrato a Pallazzo Cisterna con le scolaresche 3Rivoli, una quinta dell’Istituto di Istruzione Superiore Gobetti Marchesini Casale Arduino di Torino, una terza e una quinta dell’Istituto Giulio Natta di Rivoli. Gli studenti hanno incontrato nella Sala Consiglieri della sede aulica della Città Metropolitana il Vicesindaco metropolitano Marco Marocco, lo storico e collaboratore del Centro Studi Primo Levi Guido Vaglio, i responsabili del Centro stesso e i funzionari del Centro Servizi Didattici della Città Metropolitana, che hanno coordinato a partire dall’ottobre scorso la visita di un’ottantina di istituti scolastici alla mostra, con la presenza di circa 2000 studenti e dei loro insegnanti.

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/senza-categoria/il-giorno-della-memoria-celebrato-a-pallazzo-cisterna-con-le-scolaresche/50496