«

»

Nov 26 2020

Stampa Articolo

Nuovo ospedale per Salizzoni e Avetta rispettare il lavoro della Commissione dei Sindaci

Nuovo ospedale per Salizzoni e Avetta rispettare il lavoro della Commissione dei Sindaci«Ci pare che il dibattito sul nuovo ospedale di Ivrea stia un po’ sfuggendo di mano. Tutti dovremmo lavorare per unire, non per dividere, perché le tifoserie contrapposte finiscono per pregiudicare ogni opportunità. C’è una commissione di sindaci che se ne sta occupando, e bisogna avere molto rispetto del loro lavoro»: lo affermano il vice Presidente del Consiglio regionale del Piemonte Mauro Salizzoni e il Consigliere regionale Alberto Avetta (PD).
«Davanti alle tante opzioni avanzate, non sarà facile raggiungere una posizione univoca. Il compito di fare sintesi e di decidere spetterà alla Regione Piemonte che, probabilmente, si troverà a valutare una serie di diverse ipotesi di localizzazione. Tra queste, anche la vecchia idea dell’area di Palazzo Uffici, che potrebbe rivelarsi interessante per ritrovare un’unità. «Speriamo che si faccia tesoro di quanto avvenuto in altre zone del Piemonte – concludono Salizzoni e Avetta – dove la discussione sul sito del nuovo ospedale, viziata da logiche localistiche anziché da ragionamenti su parametri oggettivi, ha finito con ritardare le procedure, mettendo a rischio la stessa realizzazione delle nuove strutture. Non offriamo alibi alla Regione per non decidere, perché il Piemonte e il Canavese hanno bisogno di nuovi, moderni ed efficienti ospedali, e non c’è tempo da perdere».

Permalink link a questo articolo: http://www.damasio.it/cronaca/nuovo-ospedale-per-salizzoni-e-avetta-rispettare-il-lavoro-della-commissione-dei-sindaci/54905